Pomodoro e caporalato

22/08/2018

Sono giorni infuocati quelli che hanno seguito la strage dei lavoratori migranti, tra proteste e divisione del mondo politico. Lo sfruttamento del lavoro nelle campagne è un problema gravissimo, che torna fuori ogni anno in questo periodo e che attanaglia anche l’agricoltura delle nostre campagne. Ecco una campagna informativa sul caporalato e sullo sfruttamento, ma soprattutto del potere che abbiamo noi consumatori per combattere questo fenomeno. Infatti spesso si dimentica il grosso problema della distribuzione dei prodotti agricoli. È lì che si fanno i prezzi e i soldi. È lì che si mettono sotto scacco gli agricoltori che per rimanere competitivi utilizzano lavoro a bassissimo costo. Finché i prodotti agricoli non verranno pagati ai produttori al giusto prezzo, che deve tener conto anche dei costi della raccolta, il fenomeno dello sfruttamento non verrà debellato. Nel frattempo compriamo di meno nei supermercati e per quanto possibile preferiamo le produzioni locali e trasparenti, come quelle che si trovano al mercato.

Condividi su...